IMG_02909

Sauvignon dal caratteristico aroma varietale di sambuco, pompelmo e pesca bianca, esaltato dal lavoro di cantina in acciaio, fresco e dal sapore pieno, strutturato, è un vino di grande personalità, ideale da servire con crostacei, pesce grigliato e primi piatti.

Vigneto

  • Denominazione: DOC Colli Orientali del Friuli
  • Sito: Monte S.Biagio (colle di Gramogliano)
  • Terreno: marna eocenica
  • Esposizione: Terrazzamento di collina N/E
  • Uve: 100% Sauvignon
  • Viti ettaro: 4000
  • Forma allevamento: Guyot
  • Epoca Vendemmia: Primi di Settembre
  • Produzione/Ettaro: 60 q.li

Dati Analitici CCIA

  • Tecniche Colturali: 12,36
  • Zuccheri Riduttori: 1,8
  • Acidità Totale: 5,74
  • Estratto Secco: 19,6
  • Anidride Solforosa: 93

Scheda di degustazione

  • Colore: Giallo Paglierino, brillante con riflessi oro.
  • Naso: Belle note citrine con prevalenza di pompelmo rosa, note fini di sambuco e pesca bianca, sempre presente anche la caratteristica nota di foglia di pomodoro.
  • Bocca: Complesso e voluminoso. Frutto lungo, retro leggermente pastoso. Caratteristica sapidità dei bianchi del colle di Gramogliano molto pronunciata.